WorldCat Identities

Sganzini, Silvio

Overview
Works: 81 works in 170 publications in 2 languages and 355 library holdings
Genres: Poetry  History  Epic poetry  Manuscripts  Intaglio prints  Bibliography  Dictionaries  Biography  Historical poetry  Autographs 
Roles: Author, Other, Editor, Director, Redactor, Publishing director, Creator
Classifications: PQ4638, 851.4
Publication Timeline
.
Most widely held works by Silvio Sganzini
Scritti dialettologici by Silvio Sganzini( Book )

8 editions published in 1993 in 3 languages and held by 85 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana by Silvio Sganzini( Book )

in Italian and held by 36 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana by Silvio Sganzini( Book )

19 editions published between 1952 and 1998 in Italian and Undetermined and held by 36 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana : elenco delle regioni e dei comuni; Abbreviazioni; Bibliografia( Book )

6 editions published between 1998 and 2008 in Italian and held by 12 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana( Book )

5 editions published in 1998 in Italian and held by 12 WorldCat member libraries worldwide

Il Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana (VSI) nasce nel 1907 per iniziativa di Carlo Salvioni e si affianca alle opere analoghe dedicate alle altre tre regioni linguistiche della Confederazione, lo Schweizerisches Idiotikon, il Glossaire des patois de la Suisse romande, e il Dicziunari rumantsch grischun, nell'intento di documentare, conservare e analizzare il patrimonio dialettale che già all'epoca si intuiva in rapido mutamento se non addirittura in via di scomparsa. Dopo oltre quattro decenni dedicati alla raccolta e all'ordinamento dei materiali e confrontata a non poche difficoltà, segnatamente quelle conseguenti alle due guerre, l'opera iniziò la sua pubblicazione nel 1952. l VSI è un'opera di carattere enciclopedico, che affianca l'interesse linguistico, e più in particolare lessicale, a quello etnografico e folclorico. L'area indagata è quella della Svizzera italiana, comprendendo quindi il Ticino e le valli italofone dei Grigioni. La fonte principale è costituita dall'archivio cartaceo risultato delle inchieste originali effettuate nei primi decenni del secolo scorso, a cui si aggiungono una grande quantità di materiali eterogenei, che vanno dal manoscritto occasionale, alle raccolte più o meno sistematiche di specialisti o di profani appassionati della materia, alle innumerevoli pubblicazioni dedicate alla realtà locale, alle registrazioni sul campo
Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana by Silvio Sganzini( Book )

9 editions published between 1952 and 1982 in Italian and Undetermined and held by 11 WorldCat member libraries worldwide

Il Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana (VSI) nasce nel 1907 per iniziativa di Carlo Salvioni e si affianca alle opere analoghe dedicate alle altre tre regioni linguistiche della Confederazione, lo Schweizerisches Idiotikon, il Glossaire des patois de la Suisse romande, e il Dicziunari rumantsch grischun, nell'intento di documentare, conservare e analizzare il patrimonio dialettale che già all'epoca si intuiva in rapido mutamento se non addirittura in via di scomparsa. Dopo oltre quattro decenni dedicati alla raccolta e all'ordinamento dei materiali e confrontata a non poche difficoltà, segnatamente quelle conseguenti alle due guerre, l'opera iniziò la sua pubblicazione nel 1952. l VSI è un'opera di carattere enciclopedico, che affianca l'interesse linguistico, e più in particolare lessicale, a quello etnografico e folclorico. L'area indagata è quella della Svizzera italiana, comprendendo quindi il Ticino e le valli italofone dei Grigioni. La fonte principale è costituita dall'archivio cartaceo risultato delle inchieste originali effettuate nei primi decenni del secolo scorso, a cui si aggiungono una grande quantità di materiali eterogenei, che vanno dal manoscritto occasionale, alle raccolte più o meno sistematiche di specialisti o di profani appassionati della materia, alle innumerevoli pubblicazioni dedicate alla realtà locale, alle registrazioni sul campo
Vocabolario dei dialetti della Svizzera Italiana( Book )

in Italian and held by 10 WorldCat member libraries worldwide

Bigatti, cavalieri : estratto dal Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana by Silvio Sganzini( Book )

6 editions published in 2002 in Italian and held by 9 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana by Dario Petrini( Book )

5 editions published in 1990 in Italian and held by 9 WorldCat member libraries worldwide

Il Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana (VSI) nasce nel 1907 per iniziativa di Carlo Salvioni e si affianca alle opere analoghe dedicate alle altre tre regioni linguistiche della Confederazione, lo Schweizerisches Idiotikon, il Glossaire des patois de la Suisse romande, e il Dicziunari rumantsch grischun, nell'intento di documentare, conservare e analizzare il patrimonio dialettale che già all'epoca si intuiva in rapido mutamento se non addirittura in via di scomparsa. Dopo oltre quattro decenni dedicati alla raccolta e all'ordinamento dei materiali e confrontata a non poche difficoltà, segnatamente quelle conseguenti alle due guerre, l'opera iniziò la sua pubblicazione nel 1952. l VSI è un'opera di carattere enciclopedico, che affianca l'interesse linguistico, e più in particolare lessicale, a quello etnografico e folclorico. L'area indagata è quella della Svizzera italiana, comprendendo quindi il Ticino e le valli italofone dei Grigioni. La fonte principale è costituita dall'archivio cartaceo risultato delle inchieste originali effettuate nei primi decenni del secolo scorso, a cui si aggiungono una grande quantità di materiali eterogenei, che vanno dal manoscritto occasionale, alle raccolte più o meno sistematiche di specialisti o di profani appassionati della materia, alle innumerevoli pubblicazioni dedicate alla realtà locale, alle registrazioni sul campo
Fonetica dei dialetti della Val Leventina by Silvio Sganzini( Book )

4 editions published in 1925 in Italian and Undetermined and held by 9 WorldCat member libraries worldwide

La Rivoluzione liberale ticinese del 1890 by Silvio Sganzini( Book )

4 editions published in 1942 in Italian and held by 7 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana( Book )

1 edition published in 2003 in Italian and held by 7 WorldCat member libraries worldwide

Gerusalemme liberata by Torquato Tasso( Book )

3 editions published in 1945 in Italian and held by 7 WorldCat member libraries worldwide

An epic poem by the Italian poet Torquato Tasso which tells a largely fictionalized version of the First Crusade in which Christian knights, led by Godfrey of Bouillon, battle Muslims in order to raise the siege of Jerusalem. The poem is composed of eight line stanzas grouped into 20 cantos of varying length
Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana( Book )

1 edition published in 1970 in Italian and held by 7 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana( Book )

3 editions published in 2014 in Italian and held by 5 WorldCat member libraries worldwide

Il Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana (VSI) nasce nel 1907 per iniziativa di Carlo Salvioni e si affianca alle opere analoghe dedicate alle altre tre regioni linguistiche della Confederazione, lo Schweizerisches Idiotikon, il Glossaire des patois de la Suisse romande, e il Dicziunari rumantsch grischun, nell'intento di documentare, conservare e analizzare il patrimonio dialettale che già all'epoca si intuiva in rapido mutamento se non addirittura in via di scomparsa. Dopo oltre quattro decenni dedicati alla raccolta e all'ordinamento dei materiali e confrontata a non poche difficoltà, segnatamente quelle conseguenti alle due guerre, l'opera iniziò la sua pubblicazione nel 1952. l VSI è un'opera di carattere enciclopedico, che affianca l'interesse linguistico, e più in particolare lessicale, a quello etnografico e folclorico. L'area indagata è quella della Svizzera italiana, comprendendo quindi il Ticino e le valli italofone dei Grigioni. La fonte principale è costituita dall'archivio cartaceo risultato delle inchieste originali effettuate nei primi decenni del secolo scorso, a cui si aggiungono una grande quantità di materiali eterogenei, che vanno dal manoscritto occasionale, alle raccolte più o meno sistematiche di specialisti o di profani appassionati della materia, alle innumerevoli pubblicazioni dedicate alla realtà locale, alle registrazioni sul campo
Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana( Book )

in Italian and held by 4 WorldCat member libraries worldwide

Carlo Porta e la crisi della società milanese sui primordi dell' 800 by Silvio Sganzini( Book )

2 editions published in 1929 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

Commiato da Francesco Chiesa by Silvio Sganzini( Book )

3 editions published in 1943 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana( Book )

in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

Di alcune forme verbali nella parlata di Mesocco by Silvio Sganzini( Book )

3 editions published between 1932 and 1934 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

 
moreShow More Titles
fewerShow Fewer Titles
Audience Level
0
Audience Level
1
  Kids General Special  
Audience level: 0.89 (from 0.78 for Vocabolari ... to 0.98 for Commiato d ...)

Languages