skip to content
Una storia semplice Preview this item
ClosePreview this item
Checking...

Una storia semplice

Author: Leonardo Sciascia
Publisher: Milano : Adelphi, ©1989.
Series: Piccola biblioteca Adelphi, 238.
Edition/Format:   Print book : Fiction : ItalianView all editions and formats
Database:WorldCat
Summary:
Una storia semplice è una storia complicatissima, un giallo siciliano, con sfondo di mafia e droga. Eppure mai - ed è un vero tour de force - l'autore si trova costretto a nominare sia l'una sia l'altra parola. Tutto comincia con una telefonata alla polizia, con un messaggio troncato, con un apparente suicidio. E subito, come se assistessimo alla crescita accelerata di un fiore, la storia si espande, si dilata, si  Read more...
Rating:

(not yet rated) 0 with reviews - Be the first.

Subjects
More like this

 

Find a copy in the library

&AllPage.SpinnerRetrieving; Finding libraries that hold this item...

Details

Genre/Form: Detective and mystery fiction
Novels
Readers
Material Type: Fiction
Document Type: Book
All Authors / Contributors: Leonardo Sciascia
ISBN: 8845907295 9788845907296
OCLC Number: 21971272
Description: 66 pages ; 18 cm.
Series Title: Piccola biblioteca Adelphi, 238.
Responsibility: Leonardo Sciascia.

Abstract:

Una storia semplice è una storia complicatissima, un giallo siciliano, con sfondo di mafia e droga. Eppure mai - ed è un vero tour de force - l'autore si trova costretto a nominare sia l'una sia l'altra parola. Tutto comincia con una telefonata alla polizia, con un messaggio troncato, con un apparente suicidio. E subito, come se assistessimo alla crescita accelerata di un fiore, la storia si espande, si dilata, si aggroviglia, senza lasciarci neppure l'opportunità di riflettere. Davanti alla proliferazione dei fatti, non solo noi lettori ma anche l'unico personaggio che nel romanzo ricerca la verità, un brigadiere, siamo chiamati a far agire nel tempo minimo i nostri riflessi - un tempo che può ridursi, come in una memorabile scena del romanzo, a una frazione di secondo. È forse questo l'estremo azzardo concesso a chi vuole «ancora una volta scandagliare scrupolosamente le possibilità che forse ancora restano alla giustizia».

Reviews

User-contributed reviews
Retrieving GoodReads reviews...
Retrieving DOGObooks reviews...

Tags

Be the first.

Similar Items

Related Subjects:(2)

User lists with this item (1)

Confirm this request

You may have already requested this item. Please select Ok if you would like to proceed with this request anyway.

Linked Data


Primary Entity

<http://www.worldcat.org/oclc/21971272> # Una storia semplice
    a schema:CreativeWork, schema:Book ;
   library:oclcnum "21971272" ;
   library:placeOfPublication <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/348450886#Place/milano> ; # Milano
   library:placeOfPublication <http://id.loc.gov/vocabulary/countries/it> ;
   schema:about <http://id.worldcat.org/fast/980480> ; # Italian language
   schema:about <http://dewey.info/class/853.914/e20/> ;
   schema:about <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/348450886#Topic/italian_language> ; # Italian language
   schema:bookFormat bgn:PrintBook ;
   schema:copyrightYear "1989" ;
   schema:creator <http://viaf.org/viaf/29540540> ; # Leonardo Sciascia
   schema:datePublished "1989" ;
   schema:description "Una storia semplice è una storia complicatissima, un giallo siciliano, con sfondo di mafia e droga. Eppure mai - ed è un vero tour de force - l'autore si trova costretto a nominare sia l'una sia l'altra parola. Tutto comincia con una telefonata alla polizia, con un messaggio troncato, con un apparente suicidio. E subito, come se assistessimo alla crescita accelerata di un fiore, la storia si espande, si dilata, si aggroviglia, senza lasciarci neppure l'opportunità di riflettere. Davanti alla proliferazione dei fatti, non solo noi lettori ma anche l'unico personaggio che nel romanzo ricerca la verità, un brigadiere, siamo chiamati a far agire nel tempo minimo i nostri riflessi - un tempo che può ridursi, come in una memorabile scena del romanzo, a una frazione di secondo. È forse questo l'estremo azzardo concesso a chi vuole «ancora una volta scandagliare scrupolosamente le possibilità che forse ancora restano alla giustizia»." ;
   schema:exampleOfWork <http://worldcat.org/entity/work/id/348450886> ;
   schema:genre "Fiction"@en ;
   schema:genre "Detective and mystery fiction" ;
   schema:genre "Readers" ;
   schema:genre "Novels" ;
   schema:inLanguage "it" ;
   schema:isPartOf <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/348450886#Series/piccola_biblioteca_adelphi> ; # Piccola biblioteca Adelphi ;
   schema:name "Una storia semplice" ;
   schema:productID "21971272" ;
   schema:publication <http://www.worldcat.org/title/-/oclc/21971272#PublicationEvent/milano_adelphi_1989> ;
   schema:publisher <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/348450886#Agent/adelphi> ; # Adelphi
   schema:workExample <http://worldcat.org/isbn/9788845907296> ;
   wdrs:describedby <http://www.worldcat.org/title/-/oclc/21971272> ;
    .


Related Entities

<http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/348450886#Series/piccola_biblioteca_adelphi> # Piccola biblioteca Adelphi ;
    a bgn:PublicationSeries ;
   schema:hasPart <http://www.worldcat.org/oclc/21971272> ; # Una storia semplice
   schema:name "Piccola biblioteca Adelphi ;" ;
    .

<http://id.worldcat.org/fast/980480> # Italian language
    a schema:Intangible ;
   schema:name "Italian language" ;
    .

<http://viaf.org/viaf/29540540> # Leonardo Sciascia
    a schema:Person ;
   schema:familyName "Sciascia" ;
   schema:givenName "Leonardo" ;
   schema:name "Leonardo Sciascia" ;
    .

<http://worldcat.org/isbn/9788845907296>
    a schema:ProductModel ;
   schema:isbn "8845907295" ;
   schema:isbn "9788845907296" ;
    .


Content-negotiable representations

Close Window

Please sign in to WorldCat 

Don't have an account? You can easily create a free account.