skip to content
Divorare il cielo Preview this item
ClosePreview this item
Checking...

Divorare il cielo

Author: Paolo Giordano
Publisher: Torino : Einaudi, [2018] ©264
Series: [Supercoralli]
Edition/Format:   Print book : Fiction : ItalianView all editions and formats
Summary:
La prima volta che Teresa li vede stanno facendo il bagno in piscina, nudi, di nascosto. Lei li spia dalla finestra. Le sembrano liberi e selvaggi. Sono tre intrusi, dice suo padre. O tre ragazzi e basta, proprio come lei. Bern. Tommaso. Nicola. E Teresa che li segue, li studia, li aspetta. Teresa che si innamora di Bern. In lui c'è un'inquietudine che lei non conosce, la nostalgia per un'idea assoluta in cui  Read more...
Rating:

(not yet rated) 0 with reviews - Be the first.

Subjects
More like this

Find a copy in the library

&AllPage.SpinnerRetrieving; Finding libraries that hold this item...

Details

Genre/Form: Fiction
Novels
Material Type: Fiction
Document Type: Book
All Authors / Contributors: Paolo Giordano
ISBN: 9788806222277 8806222279
OCLC Number: 1038006971
Description: 430 pages, 1 unnumbered page ; 23 cm.
Series Title: [Supercoralli]
Responsibility: Paolo Giordano.

Abstract:

La prima volta che Teresa li vede stanno facendo il bagno in piscina, nudi, di nascosto. Lei li spia dalla finestra. Le sembrano liberi e selvaggi. Sono tre intrusi, dice suo padre. O tre ragazzi e basta, proprio come lei. Bern. Tommaso. Nicola. E Teresa che li segue, li studia, li aspetta. Teresa che si innamora di Bern. In lui c'è un'inquietudine che lei non conosce, la nostalgia per un'idea assoluta in cui credere: la religione, la natura, un figlio. Sono uno strano gruppo di randagi, fratelli non di sangue, ciascuno con un padre manchevole, carichi di nostalgia per quello che non hanno mai avuto. Il corpo li guida e li stravolge: la passione, la fatica, le strade tortuose e semplici del desiderio. Il corpo è il veicolo fragile e forte della loro violenta aspirazione al cielo. E la campagna pugliese è il teatro di questa storia che attraversa vent'anni, quattro vite, un amore. Coltivare quella terra rossa, curare gli ulivi, sgusciare montagne di mandorle, un anno dopo l'altro, fino a quando Teresa rimarrà la sola a farlo. Perché il giro delle stagioni è un potente ciclo esistenziale, e la masseria il centro esatto del mondo.

Reviews

User-contributed reviews
Retrieving GoodReads reviews...
Retrieving DOGObooks reviews...

Tags

Be the first.

Similar Items

Confirm this request

You may have already requested this item. Please select Ok if you would like to proceed with this request anyway.

Linked Data


Primary Entity

<http://www.worldcat.org/oclc/1038006971> # Divorare il cielo
    a schema:Book, schema:CreativeWork ;
    library:oclcnum "1038006971" ;
    library:placeOfPublication <http://id.loc.gov/vocabulary/countries/it> ;
    schema:about <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/5105576525#Place/puglia_italy> ; # Puglia (Italy)
    schema:about <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/5105576525#Place/italy_puglia> ; # Italy--Puglia.
    schema:about <http://dewey.info/class/440/> ;
    schema:author <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/5105576525#Person/giordano_paolo_1982> ; # Paolo Giordano
    schema:bookFormat bgn:PrintBook ;
    schema:datePublished "2018" ;
    schema:description "La prima volta che Teresa li vede stanno facendo il bagno in piscina, nudi, di nascosto. Lei li spia dalla finestra. Le sembrano liberi e selvaggi. Sono tre intrusi, dice suo padre. O tre ragazzi e basta, proprio come lei. Bern. Tommaso. Nicola. E Teresa che li segue, li studia, li aspetta. Teresa che si innamora di Bern. In lui c'è un'inquietudine che lei non conosce, la nostalgia per un'idea assoluta in cui credere: la religione, la natura, un figlio. Sono uno strano gruppo di randagi, fratelli non di sangue, ciascuno con un padre manchevole, carichi di nostalgia per quello che non hanno mai avuto. Il corpo li guida e li stravolge: la passione, la fatica, le strade tortuose e semplici del desiderio. Il corpo è il veicolo fragile e forte della loro violenta aspirazione al cielo. E la campagna pugliese è il teatro di questa storia che attraversa vent'anni, quattro vite, un amore. Coltivare quella terra rossa, curare gli ulivi, sgusciare montagne di mandorle, un anno dopo l'altro, fino a quando Teresa rimarrà la sola a farlo. Perché il giro delle stagioni è un potente ciclo esistenziale, e la masseria il centro esatto del mondo." ;
    schema:exampleOfWork <http://worldcat.org/entity/work/id/5105576525> ;
    schema:genre "Fiction"@en ;
    schema:genre "Fiction" ;
    schema:genre "Novels" ;
    schema:inLanguage "it" ;
    schema:isPartOf <http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/5105576525#Series/supercoralli> ; # [Supercoralli]
    schema:name "Divorare il cielo" ;
    schema:productID "1038006971" ;
    schema:workExample <http://worldcat.org/isbn/9788806222277> ;
    wdrs:describedby <http://www.worldcat.org/title/-/oclc/1038006971> ;
    .


Related Entities

<http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/5105576525#Person/giordano_paolo_1982> # Paolo Giordano
    a schema:Person ;
    schema:birthDate "1982" ;
    schema:familyName "Giordano" ;
    schema:givenName "Paolo" ;
    schema:name "Paolo Giordano" ;
    .

<http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/5105576525#Place/italy_puglia> # Italy--Puglia.
    a schema:Place ;
    schema:name "Italy--Puglia." ;
    .

<http://experiment.worldcat.org/entity/work/data/5105576525#Place/puglia_italy> # Puglia (Italy)
    a schema:Place ;
    schema:name "Puglia (Italy)" ;
    .

<http://worldcat.org/isbn/9788806222277>
    a schema:ProductModel ;
    schema:isbn "8806222279" ;
    schema:isbn "9788806222277" ;
    .


Content-negotiable representations

Close Window

Please sign in to WorldCat 

Don't have an account? You can easily create a free account.